Amori Terrorizzati

from by Carneigra

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

      €1 EUR  or more

     

lyrics

Ormai chiusi in una camera d'albergo
senza niente più da dire o da mangiare
barcollando sulla bocca le parole
respirando forte forte in faccia al sole
rosicchiando fino all'ultimo respiro
sulla porta mani in faccia per succhiare

una goccia di vino

il silenzio smorza sotto le vetrine
grandi passi una falcata regolare
chiuso nel cappotto sguardo da bambino
un berretto mani in tasca e capo chino
a frugare nella nebbia o in mezzo al mare
una barca quella si per arrivare

a un porto vicino

parlami d'amore non andare resta qui con me

nervi tesi acqua in bocca da sputare
torso nudo cuore rosso da lavare
l'occhio duole se la mano sa tremare
soprattutto quando impugna questo ferro
basta solo di mirare e respirare
e il passato non si può più raccontare

da dietro le sbarre

ti ho sposato quasi un giorno un po' per gioco
che neanche conoscevo il tuo cognome
ora siamo una famiglia regolare
di questi anni un po' di piombo e pugni alzati
margherite colorate sulle gambe
e tanti baci da sfinire anche la notte

lontani da tutto

parlami d'amore.......

documenti volti nuovi da inventare
la tua febbre è contagiosa e mi fa urlare
basta solo un colpo d'occhio per capire
che ormai indietro non si può più ritornare
basta solo un colpo d'occhio per capire
che il mio cuore ha deciso di seguirti

ovunque tu vada

turni a letto colpo in canna sguardo attento
che la pioggia sopra il tetto fa rumore
sul divano muoion tutte le parole
fra le gambe un po' di tregua da ingoiare
il sorriso abbandonato per le scale
e una foto solo questa a ricordare

il nostro bambino

credits

from A Vita Bassa, released January 2, 2015
Lyrics by Emiliano Nigi
Music by Emiliano Nigi & Francesco Canavese

tags

license

all rights reserved

about

Carneigra Florence, Italy

contact / help

Contact Carneigra

Streaming and
Download help