Figli del Re Nano

from by Carneigra

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

      €1 EUR  or more

     

lyrics

Guardali, intrepidi sovrastano
le platee di fango e solitudine
urlano, discutono e distinguono
i flussi delle maree

ovvio no, scontato a monosillabi
si alza il re, bufera e sempitudine
parla ma, mi pare sintomatico
il flusso delle sue idee

biascica sorrisi e parafulmini
manda giù benessere a gomitoli
sale su un podio di salsedine
che già si sgretola un po'

Quando il popolo sovrano sul sovrano si alzerà
sarà forse un brutto giorno per qualcuno ma chissà
che sian fanti o re di picche di qualsiasi società
Maria ti prego vienim a svegliar

Guardali già pallidi e attoniti
senza idee, pensieri e latitudini
mangiano notizie e un po' di glutine
nel regno delle maree

scalzi no semmai privi di stimoli
stanno là immobili e volubili
senza più essere partecipi
nel mondo delle orchidee

sognano rotondi soprammobili
urlano per giochi un po' patetici
indifferenti e distratti
dal flusso delle sue idee

quando il popolo sovrano sul sovrano si alzerà
scalciando, brandendo, indignandosi
che sian fanti o re di picche, cardinali o santità
Maria ti prego vienimi a svegliar

credits

from A Vita Bassa, released January 2, 2015
Lyrics by Emiliano Nigi
Music by Emiliano Nigi & Francesco Canavese

tags

license

all rights reserved

about

Carneigra Florence, Italy

contact / help

Contact Carneigra

Streaming and
Download help